mercoledì , Novembre 20 2019
Home / Acconciatura / Acconciatura per giovani donne
Acconciatura per giovani donne

Acconciatura per giovani donne

Short Pink Hair – 22

Come dovrebbe una donna professionale modellare i suoi capelli? Non esiste una risposta chiara a questa domanda. Al di là delle preferenze individuali, l'acconciatura giusta dipende da molti fattori, in particolare dalla natura del tuo lavoro. Il titolo del suo lavoro ha un grande impatto su come una donna dovrebbe modellare i suoi capelli. Anche altri fattori svolgono un ruolo, come i loro altri ruoli sociali e obiettivi personali. A volte questi fattori hanno esigenze contrastanti su di essi. Ad esempio, una donna è un organizzatore di eventi che potrebbe aver bisogno di un taglio di capelli lungo glamour, ma è anche una giovane madre a cui piace afferrarsi i capelli. Scegliere la giusta pettinatura significa trovare un compromesso per tutti i fattori contraddittori pur mantenendo uno sguardo sicuro. I seguenti suggerimenti ti aiuteranno a scegliere l'acconciatura professionale adatta.

Suggerimento 1: definire la descrizione del lavoro

Per avere successo nella sua carriera e allo stesso tempo attenta alla moda, una donna deve controllare il titolo di lavoro dal punto di vista dei parrucchieri. Indipendentemente dal lavoro di una donna, la sua pettinatura dovrebbe contribuire a renderla più attraente. Sfortunatamente, alcune donne potrebbero non vedere la necessità di acconciarsi i capelli o che il loro lavoro li costringa a rimanere con un'acconciatura poco attraente.

Ad esempio, una donna che lavora in un laboratorio indossa un pesante camice da laboratorio, guanti e occhiali, e talvolta cuffie antirumore e una maschera antigas. La sua descrizione del lavoro la descrive come tenere i capelli lontani. Quindi si tirò indietro i capelli a un nodo pesante. Cosa succederebbe se le loro ricerche di laboratorio alla fine offrissero risultati che meritano l'attenzione dei media? Non poteva lasciare il suo laboratorio e sembrava una scienziata rielaborata che parlava con le tazze. Invece, il suo parrucchiere suggerirebbe un'acconciatura corta ed elegante, forse un bob fantasia. I suoi capelli saranno ancora lontani mentre versa fango viscido in una bottiglia, ma quando rimuove il cappotto, gli occhiali e la maschera, sembra una celebrità sicura di sé che esce da una rivista di moda. In poche parole, potresti pensare come Einstein, ma non devi assomigliare a lui.

Suggerimento 2: non dimenticare le basi

Ora che sai che non hai bisogno di essere catturato dagli stereotipi e dai pregiudizi associati al tuo lavoro, troverai una varietà di acconciature che dovresti provare. Ecco il tuo pensiero di Einstein necessario. Non tutte queste acconciature ti andranno bene. Devi ricordare tutte le leggi scientifiche ed estetiche.

Quando si tratta di acconciature, queste mostreranno le tue migliori qualità che sono appropriate per la forma del tuo viso. Ad esempio, una faccia con una forma allungata potrebbe non cavarsela con i capelli estremamente lunghi e la faccia quadrata potrebbe non beneficiare di un taglio cut-off. La legge estetica a cui i parrucchieri sono fedeli è quella di avere acconciature che creino illusioni. Ad esempio, un'acconciatura a strati di media lunghezza crea un'illusione di lunghezza e tensione per le donne con forme rotonde del viso.

Suggerimento 3: lotta per uno stile senza tempo

Un altro fattore nella scelta delle acconciature è la tua età. Questo non significa che hai bisogno di un'acconciatura che rifletta la moda dell'anno in cui sei nato. Ciò significa che la tua pettinatura deve soddisfare le aspettative sociali della tua età in una certa misura. Ad esempio, se hai quarant'anni, non dovresti essere tentato di impostare accenti verdi o tagli asimmetrici. Se vuoi davvero evidenziare, seleziona gli altri colori secondari. E se vuoi davvero copiare l'elegante bob di Victoria Beckham, cerca un compromesso con una lunghezza maggiore o un angolo meno radicale.

Questo significa che le donne anziane hanno solo una selezione limitata di acconciature? Al contrario, le donne anziane hanno più libertà con le acconciature. Quando hai quarant'anni, puoi cavartela con molte cose. Ma devi ricordare di apparire più elegante che elegante e più intelligente che noioso.

Se hai vent'anni, puoi ancora copiare molte delle acconciature più alla moda, anche quelle che sono considerate estreme. Ma devi ancora pensare alla natura del tuo lavoro. Ad esempio, se sei nel settore assicurativo, vuoi che la tua pettinatura incoraggi i tuoi clienti ad avere fiducia nelle loro capacità professionali. In altre parole, non vuoi che i tuoi clienti pensino di essere troppo giovani per il tuo lavoro.